Cerchi psicoterapeuta a Roma?

Dott.ssa Francesca Lamanna

Psicologa e Psicoterapeuta (formazione analitica bioenergetica)

Offro un aiuto a tutte quelle persone che sono alla ricerca del benessere e della salute psicofisica e che hanno bisogno di uscire da un loro momento di disagio su Roma e provincia.

Come si fa a capire se abbiamo bisogno di uno psicoterapeuta?

Malgrado negli ultimi 15 anni si sia verificato un considerevole aumento delle richieste e delle offerte di
psicoterapia, la maggior parte delle persone, a causa di rigidi stereotipi sociali e culturali, sono ancora molto diffidenti e riluttanti a prendere in considerazione la possibilità di impegnarsi in un percorso psicoterapeutico o di rivolgersi ad uno psicologo per richiedere un sostegno.
Pregiudizio, diffidenza, il proliferare di scuole e approcci terapeutici molto spesso privi di fondamenta (quali la ricerca e la pratica clinica) e, non ultimo, le frequenti banalizzazioni da parte dei media, contribuiscono alla difficoltà delle persone ad avvicinarsi a questo mondo ancora per certi versi vissuto come “misterioso”.
La psicoterapia (per gran parte degli approcci riconosciuti) è l’incontro tra due persone, in cui una è portatrice di un disagio esistenziale, di un dolore, di un malessere, di una disarmonia e l’altra è un professionista che, conoscendo il funzionamento della mente umana, delle relazioni tra le persone, le manifestazioni e i sintomi psicopatologici, si pone in una posizione di ascolto non giudicante, in un luogo protetto e riservato. Si crea quindi una relazione di autenticità che a mano a mano si trasforma in un percorso, in un viaggio, che il paziente utilizzerà per migliorare la conoscenza di sé e per operare dei cambiamenti nel proprio modo di affrontare gli eventi della vita.

Le persone si rivolgono allo psicoterapeuta quando si trovano in difficoltà, a livello relazionale, famigliare, sessuale, lavorativo, psicosomatico. Spesso eventi e tappe importanti della vita quali l’età adolescenziale, iniziare o concludere una relazione, mettere al mondo dei figli, cambiare lavoro, affrontare malattie e lutti, generano cambiamenti che possono trasformarsi in veri e propri disagi che possono manifestarsi con ansia, disturbi psicosomatici, disturbi alimentari, depressione, dipendenze, difficoltà relazionali e di comunicazione.

Il disagio viene sperimentato attraverso una serie di emozioni e sentimenti negativi come paura, rabbia, dolore, tristezza, vergogna, colpa, senso di inadeguatezza, impotenza e la persona sente di non avere risorse sufficienti per affrontare il malessere che diventa sempre più ingestibile e debilitante limitando e
compromettendo la qualità della vita , delle relazioni e del benessere psicofisico. In queste circostanze è necessario l’aiuto di uno psicoterapeuta. Questa scelta, spesso vissuta con difficoltà e timore, è un’assunzione di responsabilità nei riguardi di sé stessi, è un prendersi cura della propria salute mentale.

Ecco alcuni esempi di situazioni in cui la psicoterapia o la consulenza psicologica possono apportare benefici nella nostra vita:

  • quando ci si sente sopraffatti da sintomi quali ansia, depressione, stress che progressivamente aumentano di frequenza ed intensità influendo negativamente sulla nostra vita;
  • se notiamo sbalzi di umore troppo repentini e a causa dei nostri comportamenti tendiamo ad isolarci senza un reale motivo
  • quando affrontiamo un lutto, una separazione, un abbandono o un evento traumatico
  • quando sviluppiamo dipendenza da : alcool, droghe, tabacco, cibo, sesso
  • se vogliamo sviluppare una maggior consapevolezza del nostro modo di porci rispetto agli altri: famigliari, partners, colleghi di lavoro
  • quando le nostre relazioni affettive, sentimentali diventano conflittuali ed ingestibili
  • quando pensiamo di non valere nulla, di essere dei perdenti e di provare un costante sentimento di sconfitta
  • se sentiamo che il giudizio degli altri è troppo importante per noi e ci limita nei progetti di vita
  • se tendiamo a prenderci responsabilità che spetterebbero ad altri
  • se iniziamo a soffrire di frequenti disturbi di tipo organico, come mal di stomaco, mal di testa, indebolimento del sistema immunitario senza che questi sintomi corrispondano a reali cause organiche
  • se in momenti inaspettati compaiono di attacchi di panico e ansia pervasiva

Spesso però le persone, oltre che per problemi esistenziali o disagi psichici, si rivolgono allo psicoterapeuta chiedendo di poter lavorare sul proprio modo di essere, per migliorare alcuni aspetti del carattere, per aumentare un’autoconsapevolezza valorizzando i propri punti di forza, le proprie potenzialità e per migliorare la qualità della vita e delle relazioni.

Sei a ROMA zona Trastevere e hai bisogno di una psicoterapeuta?

Chiama subito il 3477257114

oppure invia un messaggio SMS o WhatsApp

il nostro studio si trova vicino alla zona Trastevere di Roma

(Via Trastevere, Porta Portese, Via Portuense)

attacchi di panico
depressione
problematiche legate ad eventi traumatici come il lutto, la separazione o il divorzio
ipocondria
nevrosi stress ansia
problemi di infertilità di coppia
EMDR – psicoterapia analitica
disturbi dell’area relazionale
disturbi dell’umore
assertività
autorealizzazione
autostima
problematiche adolescenziali
disturbi alimentari
disturbi psicosomatici
psicologia del benessere

———————————————-

Studio di Via Gaspare Gozzi, 55 a Roma, ben collegato da mezzi pubblici (autobus, tram e treno FM3), raggiungibile quindi facilmente dalle seguenti zoneMonte Verde, San Paolo, Portuense, Marconi, TrastevereNomentano, Monte Sacro, Trieste, Pietralata, Tiburtino